Kangerlussuaq

Kangerlussuaq

E’ un piccolo villaggio di circa 500 abitanti che si trova all’interno di Sondre Stomfjord un fiordo profondo un centinaio di kilometri. Fu fondato durante la seconda guerra mondiale nel 1941, quando la Danimarca fu invasa dalla Germania. In quel periodo, agli stati Uniti fu concessa l’amministrazione del Paese e questo piccolo villaggio fu trasformato in una potente base militare. Nel 1950 i danesi recuperarono il controllo dell’area ma poi, a causa della guerra fredda, nel 1951 la zona fu nuovamente affidata agli americani . Con la caduta dell’URSS l’importanza della base andò perdendo interesse strategico ed il 30 settembre del 1992 gli americani lasciarono definitivamente Kangerlussuaq.

A tutt’oggi, pur essendo rimasto un piccolo villaggio, vanta uno dei più importanti aeroporti dell’Isola ed è collegato giornalmente con Copenhagen.
E’ una meta molto ambita sia perché facilmente raggiungibile e sia perché importante per la sua fauna selvatica.

La calotta di ghiaccio della Groenlandia è una mecca per i viaggiatori che desiderano vedere una vera meraviglia naturale. È difficile credere che solo pochi decenni fa fosse inaccessibile alla maggior parte delle persone. Fortunatamente la calotta di ghiaccio della Groenlandia è ora più facile da raggiungere, sebbene rimanga una forza da non sottovalutare.

da Vedere a Kangerlussuaq

1 calotta glaciale della Groenlandia.
Inizia all'estremità superiore della valle ad est della città ed è uno spettacolo spettacolare incredibile.
La calotta glaciale è raggiungibile alla fine della strada sterrata che porta fuori città da vicino all'estremità orientale della pista.
Il punto di ghiaccio più vicino è il ghiacciaio di Russel, a circa 20 km (14 miglia) dalla città, ma la strada è piuttosto pianeggiante e l'intera escursione può essere completata in una buona giornata estiva

2 Aurora boreale (aurora boreale).
Kangerlussuaq si trova in un punto noto per la forte attività aurorale.
I visitatori durante i mesi invernali dovrebbero essere in grado di vedere spettacolari Aurore. Le condizioni meteorologiche stabili di Kangerlussuaq offrono una probabilità del 99% di visibilità tra novembre e marzo. a

3 Kellyville (ufficialmente nota come struttura radar a dispersione incoerente di Sondrestrom).
Una struttura radar gestita dalla National Science Foundation e dall'Istituto meteorologico danese situato a circa 15 km fuori città, prende il nome dallo scienziato statunitense che per primo ha studiato il sito. Indagini su vari fenomeni atmosferici, tra cui l'Aurora Boreale, si svolgono qui con strumenti e antenne sparsi tutto intorno. La struttura è permanentemente presidiata da una piccola squadra del sito e da ricercatori in visita, e può essere facilmente identificata dalla grande parabola radar. I tour sono solo su appuntamento. 

Share it